Smartphone Samsung Galaxy Note 9


Il nuovo smartphone Samsung Galaxy Note 9: S-Pen, Display SUPER Amoled e intelligenza artificiale

Il Samsung Galaxy Note 9 è uno smartphone che non discosta molto a livello estetico rispetto al modello precedente, le differenze vanno cercate soprattutto nei dettagli. Il Note 9 è infatti leggermente più corto e più spesso in larghezza, dandogli qualche grammo in più di peso. Per quanto rigurda l’ergonomia il Samsung Galaxy Note 9 è un prodotto equilibrato, con una buona impugnatura e che permette di compiere la maggior parte delle operazioni senza dover intervenire con la seconda. 

Tra le caratteristiche più importanti abbiamo il riposizionamento del sensore per il riconoscimento delle impronte digitali che, posizionato ora sotto le fotocamere, risulta più accessibile. L’ultima innovazione a livello di design è la nuova S-Pen,  gialla di colore differente solamente nel modello Ocean Blu, mentre si abbina al colore dello smartphone nelle altre due colorazioni che saranno commercializzate in Italia. 

Risoluzione e Dispaly  SUPER Amoled dello smartphone Samsung Galaxy note 9 sono incredibili, con una risoluzione WQHD+ (regolabile su due risoluzioni più basse FHD+ e HD+) e una diagonale che misura 6,4 pollici ai vertici della categoria. All’interno del Samsung Galaxy Note 9 troviamo un SoC Exynos, per la precisione un Exynos 9810, che si caratterizza per una CPU Octa-Core, con frequenza operativa massima di 2,7 GHz e GPU ARM Mali G72 MP18. Abbiamo poi due versioni per quanto riguarda i tagli di memoria: la prima dotata di 6 GB di RAM e 128 GB di ROM e la seconda con 8 GB di RAM e 512 GB di ROM. Per quanto riguarda le due fotocamere con intelligenza artificiale, quella principale, è dotata di lente standard e diaframma con apertura variabile, f/1.5 oppure f/2.4, mentre la seconda fotocamera offre una lente zoom 2x, sempre al top nella categoria. 

Per quanto riguarda il software parliamo di Android in versione 8.1.0 Oreo con patch di sicurezza aggiornate al mese di luglio, personalizzato però con l’interfaccia utente Samsung Experience nella sua versione 9.5, con una maggiore possibilità di personalizazione. In conclusione, per quanto riguarda l’autonomia lo smartphone Samsung Galaxy Note 9 integra un modulo da 4000 mAh che permette di arrivare a sera con oltre 8 ore di schermo attivo.

Scopri il nuovo Samsung Galaxy Note 9