I nuovi iPhone XS e iPhone XS Max


I nuovi iPhone XS e iPhone XS Max sono stati presentati una settimana fa da Apple, nel corso del suo classico evento di settembre; per questo negli ultimi giorni i più grandi quotidiani e siti di tecnologia statunitensi hanno pubblicato recensioni, commenti e le loro prime osservazioni sui nuovi smartphone con cui Apple uscirà sul mercato.  Gli iPhone XS e iPhone XS Max hanno ricevuto recensioni piuttosto positive, dimili a quelle dello scorso anno quando iPhone X aveva costituito una novità e una sorpresa per molti. I nuovi arrivati sono un’evoluzione di quel telefono, con alcune innovazioni.

Gran parte dell’attenzione è ovviamente rivolta alla variante Max, dal momento che iPhone XS si presenta come un upgrade incrementale di iPhone X, rispetto al quale introduce piccole novità che non stravolgono la formula vincente.

Discorso diverso per iPhone XS Max, il quale seppur offra esattamente le stesse specifiche hardware della variante da 5,8″ – per la prima volta in casa Apple – introduce sul mercato il più grande display mai integrato in un iPhone, accompagnato da una batteria con autonomia dichiarata degna di nota e da tutte quelle interessanti conseguenze date dalle dimensioni generose del dispositivo, come ad esempio una miglior separazione degli speaker stereo e la maggior immersività durante la fruizione di contenuti multimediali.

I nuovi iPhone XS e XS Max si distinguono da iPhone X per la presenza del nuovo SoC Apple A12 Bionic, dotato di una GPU e un Neural Engine nettamente migliorati rispetto alla scorsa generazione, un comparto fotocamera leggermente rivisto e più performante in condizioni di scarsa luminosità, il supporto alla registrazione video HDR e con audio stereo, migliore impermeabilità grazie allo standard IP68 e una connettività LTE più prestante.

h

 

h